La bambina col palloncino della Malesia

Fools Journal

La street art può celarsi ovunque ed anche un piccolo muro abbandonato in riva al mare può diventare la tela di una piccola opera d’arte. È quello che è successo a Penang, in Malesia, grazie all’incredibile talento di Ernest Zacharevic, street artist lituano che – in un momento di pausa dalla sua mostra “Art Is Rubbish Art” – ha comunque deciso di mettersi a lavoro e disegnare una bambina che tiene un palloncino. Poesia.

http://www.zachas.com/

View original post

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...