LA MOSTRA DI VAN GOGH ALLA FABBRICA DEL VAPORE, MILANO.

Immagine

Un nuovo modo di vivere e conoscere l’arte: affascinante ed educativo. Van Gogh Alive – realizzata in coproduzione con il Comune di Milano – è un’esperienza multimediale per tutta la famiglia. I capolavori di Van Gogh prendono vita, in una vibrante sinfonia di luci, colori e suoni.

Oltre 3000 immagini proiettate in altissima definizione grazie all’innovativo sistema SENSORY 4 comporranno uno straordinario museo impossibile e offriranno un viaggio attraverso l’universo creativo e visionario dell’artista: dagli intensi cromatismi, alla tumultuosa vicenda esistenziale.

Dagli esordi nei Paesi Bassi, alla Parigi degli Impressionisti, fino alla permanenza ad Arles, Saint Rémy e Auver-sur-Oise, dove ha dipinto molti dei suoi intramontabili capolavori: il percorso attraverso la pittura di Van Gogh sarà arricchito dalla proiezione dei suoi schizzi, che permetteranno al pubblico di conoscere la genesi creativa dei quadri, e di alcuni brani tratti dalle lettere in grado di offrire uno spaccato della vita dell’artista, delle sue idee e del suo tormento interiore.

L’alta definizione delle immagini consentirà inoltre, una visione inedita e ravvicinata dei dettagli delle opere , della straordinaria tecnica del maestro del colore olandese. Alla mostra sarà affiancato il Van Gogh Lab, una programmazione culturale, di studio e di workshop rivolta a scuole, istituti artistici, accademie d’arte, con laboratori intorno alla figura dell’artista, all’uso del colore nella progettazione e al rapporto tra musica e arti visive.

Annunci

Un immenso foglio di carta sul terreno: la land art di Neil Dawson

Fools Journal

Ciò che vedete non è un fotomontaggio, ma pura realtà. Si trova al nord della Nuova Zelanda, in North Auckland, ed è uno straordinario esempio di land art. L’autore è Neil Dawson e rappresenta un immenso foglio di carta – o pezzo di stoffa – che fluttua delicatamente sulla superficie della terra. Realizzata in acciaio, l’opera – dal titolo “Horizon” – fa parte di un vero e proprio parco di sculture che l’imprenditore neozelandese Alan Gibb ha voluto realizzare sul suo terreno di più 1000 acri. E l’effetto scenico è semplicemente mozzafiato.

http://www.neildawson.co.nz/

View original post

I dipinti sensuali di Audrey Kawasaki

Fools Journal

L’artista statunitense Audrey Kawasaki è tornata a mostrare i suoi affascinanti dipinti ad olio attraverso i quali racconta in chiave erotica l’universo femminile. Giovani donne dalle forme gentili, permeate da una sensualità poetica, sono infatti il focus delle sue opere, realizzate su pannelli di legno e ora in mostra a Miami in occasione di SCOPE, una fiera artistica inserita all’interno di Art Basel.

http://www.audrey-kawasaki.com/

View original post