“Effetto notte”, mostra di fotografie sulla vita notturna delle grandi citta’

ARTEVENTI

Caratterizzano la periferia romana, come quella di qualunque metropoli o grande città del mondo, sono luoghi artificiali, nati non per soddisfare lo spontaneo bisogno umano di aggregazione, ma piuttosto pensati e costruiti per fini specifici legati al commercio, al tempo libero, al transito o al trasporto: centri commerciali e outlet, grandi parcheggi, stazioni di servizio e aree ferroviarie, ma anche complessi direzionali e semplici luoghi di transito, che portano la gente al lavoro. Di giorno pullulano di vita e danno forma ai percorsi instancabili e al movimento delle folle che vi transitano. Di notte, invece, si svuotano.

I loro grandi spazi, addormentati sotto i cieli scuri e illuminati dalla luce artificiale, sembrano allora aprirsi a nuove trame e a nuovi modi di essere raccontati. “Effetto notte” è il titolo che è stato dato ad un lavoro collettivo, frutto di un laboratorio pratico di circa un anno, portato avanti dall’associazione Prospettiva…

View original post 171 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...